Ziccardi Lucia

Dott.ssa Lucia Ziccardi

Pubblicazioni scientifiche: PubMed

Linea di ricerca: UOS Neurofisiologia della visione e neuroftalmologia

Principali specializzazioni: Glaucoma, Ipovisione e Riabilitazione Visiva, Patologie del nervo e delle vie ottiche

Attività medica: Opera presso L'IRCCS Fondazione G.B. Bietti nelle sedi di Via Livenza, 3 e Presidio Ospedaliero Britannico di Roma.


Formazione

  • 1996 Diploma di licenza liceale classica, Liceo Classico “F. D’Ovidio”, Larino (CB)
  • 2002 Laurea con Lode in Medicina e Chirurgia presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
  • 2003 Abilitazione Nazionale alla Professione Medica presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
  • 2006 Specializzazione con lode  in Oftalmologia presso Dipartimento di Oftalmologia della Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
  • 2008 Post-doc fellowship in Biologia Molecolare della Distrofie Retiniche Ereditarie presso National Eye Institute, National Institutes of Health, Bethesda, MD (USA)
  • 2012 Dottorato di Ricerca con lode in Neurobiologia delle malattie neurodegenerative, della plasticità e dello sviluppo neurale (Ciclo XXIV) presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biomediche della Università dell’Aquila

Ruoli

  • 2007-2008 Borsista presso Linea di Ricerca di Neurofisiologia della Visione e Neuroftalmologia, Fondazione “G.B.” Bietti, Roma
  • 2008-2011 Dottoranda di Ricerca presso Università degli Studi dell’Aquila. Post-doc fellowship presso National Institutes Of Health, Bethesda, MD (USA)
  • 2012-2015 Specialista oculista e ricercatore clinico con Contratto Co.Co.Co presso Linea di Ricerca di Neurofisiologia della Visione e Neuroftalmologia, Fondazione “G.B.” Bietti, Roma
  • 2015-presente Ricercatore clinico-scientifico di Ruolo presso Linea di Ricerca di Neurofisiologia della Visione e Neuroftalmologia, Fondazione “G.B.” Bietti, Roma
  • 2006-2007 e 2007-2008
    Docente universitario dell’ insegnamento semestrale di Malattie dell’apparato visivo VI (Neuroftalmologia)- monte ore numero 25 e di Neurologia, Motilità Oculare e Strabismi - monte ore numero 30, nel Corso di Laurea in Ortottica ed assistenza oftalmologica- Corso integrato di Fisiopatologia della funzione visiva istituito dall’ Università Cattolica del Sacro Cuore presso la sede di Larino (CB)
  • 2006-presente
    Medico specialista oculista nel campo dell’elettrofisiologia della visione, della neuroftalmologia, dell’oftalmologia pediatrica, della retina medica e delle malattie ereditarie della retina e del nervo ottico, quali la neurotticopatia ereditaria di Leber, la retinite pigmentosa e le sue forme sindromiche, la maculopatia di Best, di Stargardt, le distrofie retiniche dei coni, cone-rod e rod-cone, l’albinismo, la retinoschisi giovanile legata al cromosoma X e la distrofia maculare occulta.
  • 2008-2012
    Ricercatore clinico-scientifico e di ricerca di base, investigatore principale o associato in studi pre-clinici di tossicita’ relativi a terapia genica per la retinoschisi giovanile legata al cromosoma X (ancora in corso presso il National Eye Institute, USA) e in studi di biologia molecolare volti alla miglior conoscenza della fisiopatologia delle degenerazioni retiniche ereditarie.
  • 2012-presente
    Ricercatore clinico-scientifico, investigatore associato in trials clinici relativi alla elettrofisiologia della visione, alla neuroftalmologia e alle distrofie retiniche eredo-degenerative e  co-investigatore di studi pilota mirati alla neuroprotezione nei pazienti affetti da gliomi dei nervi ottici, neurotticopatia glaucomatosa, neurotticopatia ischemica anteriore.
  • Association for Research in Vision and Ophthalmology (ARVO)
  • International Society for Clinical Electrophysiology of Vision (ISCEV)
  • American Academy of Ophthalmology (AAO)
  • American Society of Gene and Cell Therapy (ASGCT)
  • Societa’ Italiana di Oftalmologia Pediatrica (SIOP)
  • Associazione Italiana Medici Oculisti (AIMO)
  • 2014-2017: Progetto di Ricerca Istituzionale Finalizzata Ministeriale:
    Morphofunctional visual pathways evaluation in multiple sclerosis: possible identification of neurodegenerative biomarkers. Codice Progetto: RF-2011-02347280. Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi
  • 2016: Studio clinico no profit (Fondazione Bietti – IRCCS NEU-03-2016)
    Neuroprotezione e neuropotenziamento in un modello di neurodegenerazione del nervo ottico (neurite ottica ischemica non arteritica): studio delle variazioni morfo-funzionali in relazione al trattamento con citicolina in soluzione orale. Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi
  • 2016: Studio osservazionale clinico fondi 5x1000 Ministero della Salute anno  2013 (Fondazione Bietti – IRCCS NEU-03-2016)
    Valutazione funzionale del coinvolgimento retinico da processi neurodegenerativi post-neuritici in pazienti con sclerosi multipla. Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi e Dott. Lucia Ziccardi
  • 2016: Studio osservazionale SNT-CRS-002 promosso da Santhera Pharmaceuticals
    Historical case record survey of visual acuity data from patients with Leber’s Hereditary Optic Neuropathy (LHON). Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi
  • 2014-2015: Studio clinico fondi 5x1000 Ministero della Salute anno 2011 (Fondazione Bietti – IRCCS NEU-01-2014)
    “CARATTERIZZAZIONE CLINICO-FUNZIONALE DELLE MALATTIE OCULARI RARE AD INSORGENZA PRECOCE GENETICAMENTE TRASMESSE. CORRELAZIONE FENOTIPO-GENOTIPO”. Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi
  • 2011: Studio clinico AIFA (Fondazione Bietti – IRCCS NEU-08-2011)
    Valutazione dell’attività neuroprotettiva della Minociclina come terapia adiuvante della stabilizzazione della funzionalità visiva nei pazienti affetti da glaucoma. Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi
  • 2013: Trial clinico NCT00055029: “Clinical and genetic studies of  X-linked juvenile retinoschisis (XLRS)”. Lo studio prevede arruolamento di pazienti affetti da XLRS per essere candidati a   terapia genica. Lo studio è in attiva collaborazione con l’ente promotore: Section for Translation Research in Retinal and Macular degeneration, NIH/NEI Bethesda, MD (USA). Ruolo: Cosperimentatore. Principal Investigator: Prof. Paul A. Sieving
  • 2013: Futuro in Ricerca 2013 (M.I.U.R.) Proposta Progettuale dal Titolo: Effetti neuroprotettivi del Nerve Growth Factor  somministrato come collirio in bambini e giovani adulti con deficits visivi indotti da gliomi delle vie ottiche Codice: RBFR13DT7J, Ruolo: Cosperimentatore. Principal Investigator: Dr. Daniela Rizzo.
  • 2013: Studio clinico DOMPE’ NGF0113 “A 24 week phase Ib/II, multicenter, randomized, double-masked, vehicle controlled, parallel group, dose ranging study with a 24 week follow-up period to evaluate the safety and potential efficacy of two doses (60 and 180 ug/ml) of recombinant human nerve growth factor (rhNGF) eye drops solution versus vehicle in patients with typical retinitis pigmentosa (RP)”. Lo studio prevede la somministrazione di collirio rhNGF (recombinant human nerve growth factor) in pazienti affetti da malattia orfana di cure chiamata retinite pigmentosa. Ruolo: Cosperimentatore. Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi.
  • 2013: Utilizzo di Saffron in pazienti con forma precoce di degenerazione maculare legata all’età, prescrivibile solo se positivi al test genetico per mutazioni del gene ABCA4. Ruolo: Cosperimentatore. Principal Investigator: Prof. Falsini
  • 2013: LHON Historical Case Record Survey promosso da AIBILI (EVICr.net) . Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi
  • 2012-2013: Studio SIGMA TAU ST200-ODU-09-01 “Effetti della somministrazione di L-acetilcarnitina sulla conduzione nervosa lungo le vie ottiche nei pazienti affetti da neurotticopatia di Leber (Leber Hereditary Optic Neuropathy)”. Lo studio prevede la somministrazione orale di farmaco sperimentale L-acetilcarnitina in pazienti affetti da neurotticopatia ereditaria accertata geneticamente. Ruolo: Cosperimentatore. Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi.
  • 2012: Studio clinico no profit (Fondazione Bietti – IRCCS NEU-01-2012)
    Valutazione della potenziale azione neuroprotettiva della Citicolina in aggiunta alla terapia topica ipotonizzante per il mantenimento e/o miglioramento del deficit funzionale visivo nei pazienti affetti da glaucoma. Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi
  • 2008-2011: Phase I Study of RS1 Ocular Gene Transfer for X-linked Retinoschisis. Ruolo: Cosperimentatore. Principal Investigator: Prof. Paul A. Sieving.
  • 2007: Phase 4 Study: Neural Conduction Along the Visual Pathways After Oral Treatment With Citicoline in Patients With Optic Nerve Diseases. Ruolo: Cosperimentatore. Principal Investigator: Prof. Vincenzo Parisi.

Reviewer delle seguenti riviste scientifiche peer-reviewed:

  • International Ophthalmology
  • The International Journal of Clinical Ophthalmology and Visual Sciences, Springer
  • Journal of Ophthalmology and Case Reports in Ophthalmological Medicine, Hindawi
  • Investigative Ophthalmology and Visual Science

Autrice di numerose pubblicazioni scientifiche (articoli, capitoli di libri, review) di impatto nazionale ed internazionale e relatrice presso numerosi seminari e congressi del campo delle neuroscienze e della oftalmologia accreditati da Agenas (ECM) in campo nazionale ed internazionale.

  • 1996-1997 e 1998-1999: Borsa di studio con rimborso tasse universitarie da parte dell’ I.S.U. Università Cattolica del Sacro Cuore Roma, per graduatoria di merito
    1999: Bilateral exchange students project realizzato tra il S.I.S.M. Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e il Çapa Hospital della Facoltà di Medicina  della Istanbul University, Turchia. Internato sviolto presso il dipartimento di Emergenze Pediatriche, diretto dal  Prof. Emin Unǘvar.
  • 1999: Docencia Practica de Inmunologia, Patologia General y Anatomia Patologica General inserita nel Programma Socrates- Erasmus ( Università Cattolica del Sacro Cuore- Universidad de Salamanca, Spagna). Internato svolto presso l’Istituto di Patologia General y Medicina Interna, sotto la responsabilità del Prof. Josè Carretero Gonzalez e del Prof. Josè Cordero.
  • 2005: Travel Grant della Fondazione “G.B. Bietti” per l’Oftalmologia  per presentazione del seguente lavoro:  “Regional cone Function in Age-related Maculopathy Evaluated by Focal ERG and static Perimetry: central losses not linked to morphological changes”. Ziccardi  L, Piccardi M, Falsini B, Montrone L, Stifano G, Iarossi G, Fadda A, Minnella AM. presso l’ ARVO Fort Lauderdale (USA) 01 – 05 Maggio 2005
    2008-2011: Post-doctoral Research Fellowship Award in Biologia Molecolare della Retinoschisi Giovanile legata al Cromosoma-X,  svolta presso la Section for Translation Research in Retinal and Macular Degeneration del National Eye Institute - National Institutes of Health, Bethesda (Maryland, USA), sotto la diretta responsabilità del Direttore Prof. Paul Sieving
  • 2009: Miglior presentazione orale presso 47esimo congresso internazionale ISCEV. Abano Terme,  9 Luglio 2009 con la comunicazione Evolution of ERG changes in XLRS with severe progressive phenotype on cross sectional study from null RS1 mutation (354 del1-ins18).Autori: Ziccardi L., Vijayasarathy C., Zeng Y., Smaoui N., Meltzer M.R., Caruso R.C., Sieving P.A. Oral Presentation: OS-6/1.