8 Febbraio 2018

Presso la sede della Fondazione G.B.Bietti-IRCCS di via Livenza n 3, sta per iniziare un nuovo  studio clinico sull’atrofia geografica per valutare l’efficacia del nuovo farmaco Zimura  (anti C5 aptamer)  (OPHTHOTECH) iniettato per via intravitreale. Specificamente sta partendo l’arruolamento di pazienti per lo studio “Zimura ”, trial internazionale di fase IIb, multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, sham-controllato per valutare l’efficacia e la sicurezza del farmaco Zimura, un aptamero che blocca la frazione C5 del complemento e che dovrebbe essere efficace nel rallentare la progressione della degenerazione maculare di tipo atrofico.

I pazienti verranno arruolati mediante specifici criteri di inclusione ed esclusione dettati dal disegno dello studio ed una volta soddisfatti tutti i criteri i pazienti verranno sottoposti a trattamenti ripetuti per intravitreale per la durata di 18 mesi.