17 Novembre 2020

di Mario Stirpe.

È vero che la ricerca scientifica premia brillanti intuizioni ed un lavoro che presuppone una grande organizzazione. Talvolta, tuttavia, alcune evidenze vengono colte solo casualmente. Un bellissimo aforisma di Ippocrate, poco noto, riportato da Vito Cagli in un suo scritto, sottolinea questi ricorsi alla maniera di un canone. Il seguente: "Nel flusso e riflusso degli umani accadimenti l'onda del sapere avanza e si ritrae. Talora, la luce discopre quello che il buio aveva già coperto".

Dissolvere il buio.

Proprio durante il corso di questo anno abbiamo avuto conto di quanto ancora dobbiamo conoscere. Vinta la pandemia, dovremo avere il coraggio di trarre da una inconsueta ed inattesa esperienza utili suggerimenti per il futuro.

...

Recentemente in virtù dei risultati ottenuti dall'IRCCS Fondazione Bietti, dopo grandi difficoltà, è stato manifestato un interesse congiunto da parte della Regione e del ministero della Salute per lo studio di un piano sperimentale volto al superamento di alcune criticità della materia.

La filiera Istituzionale si è in questo modo intrecciata con la filiera produttiva con lo scopo di rafforzare uno dei punti di eccellenza e di prestigio del nostro Paese.

...

Continua a leggere su Sanità24 - Il Sole 24 ORE